Category: news

Nessun post sui social: forse la paura è ancora tanta, troppa per condividere qualsiasi tipo di pensiero. C’era anche Mahmood, come hanno confermato i soccorritori, tra gli inquilini del palazzo Torre del Moro di Milano, la struttura di via Antonini travolta ieri, domenica 29 agosto, da un incendio che l’ha divorata.

Il cantante di “Soldi” ha visto il proprio appartamento andare distrutto. Abitava al nono piano del palazzo: in casa quando è scoppiato l’incendio, sarebbe stato tra i primi a lasciare la struttura e a mettersi in salvo. Morgan si è improvvisato reporter e ha documentato sui suoi canali social l’incendio, in diretta.

Secondo le prime ricostruzioni l’incendio sarebbe scoppiato nella parte superiore dell’edificio ma poi avrebbe colpito anche i piani più bassi: i residenti hanno spiegato che le fiamme hanno avvolto l’intera struttura nel giro di appena mezz’ora.

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha escluso vittime e nessuno dei residenti è stato ricoverato in ospedale. Alla magistratura, ora, il compito di stabilire le cause dell’incendio, ancora in fase di spegnimento.