Category: news

Il festival di Glastonbury è stato cancellato per il secondo anno consecutivo a causa della pandemia da Covid-19. La manifestazione era stata programmata per i giorni che vanno dal 23 al 27 giugno. “Nonostante i nostri sforzi per spostare cielo e terra è chiaro che semplicemente non saremo in grado quest’anno di organizzare il festival. Siamo molto dispiaciuti.”, scrivono in una dichiarazione gli organizzatori Emily e Michael Eavis. “Vi ringraziamo per il vostro incredibile supporto e aspettiamo tempi migliori in futuro”.

Come per la cancellazione dello scorso anno, i titolari dei biglietti possono rinnovare il deposito di 50 sterline, garantendosi la possibilità di assicurarsi i biglietti per il festival del 2022. Nel 2020, gli headliner del festival erano Kendrick Lamar, Taylor Swift e Paul McCartney. Non sono stati fatti ancora nomi sugli eventuali artisti per l’edizione del prossimo anno.Glastonbury è il secondo grande festival europeo ad annullare la sua edizione 2021 dopo il Baloise Session che si svolge in autunno a Basilea, in Svizzera. Beatrice Stirnimann, CEO della Baloise Session, ha affermato che “è impossibile pianificare con certezza”.